Home About Portfolio Publications Magazines Exhibitions News Contact

 

MILANO, PALAZZO DELLA RAGIONE, COSTRUZIONE DELLA NUOVA SCALA DI SICUREZZA (2000) 

L’intervento di conservazione del Palazzo e di arredo fisso dell’interno del Salone (quasi 1000 mq) e del portico di casa Panigarola, ha fatto seguito la riapertura dell’antico accesso sul lato di Piazza del Duomo e la realizzazione in corso di una nuova scala di accesso dalla Piazza per accrescere la potenzialità ricettiva del salone. Il progetto si è sviluppato in più fasi. Le soluzioni studiate hanno avuto tutte in comune la ricerca della massima autonomia, leggerezza e trasparenza visiva della struttura, rappresentata da un unico supporto, un’esile antenna d’acciaio, a cui è appeso l’impalcato dei pianerottoli e dei gradini in cristallo. Con due risultati: si è liberata da ingombri a terra l’intera sede stradale sottostante e si è smaterializza la struttura, usando cavi d’acciaio in luogo di ingombranti sostegni da terra. La prima soluzione ha ipotizzato una tensostruttura che fa da perno su un’unica asta baricentrica rispetto all’articolato percorso di discesa: si realizza così una fabulosa scala di vetro,un’utile “macchina” per la conoscenza da vicino della peculiare stratigrafia del monumento (e dello spazio circostante). Nella versione definitiva (1999) si è ridotta l’altezza del pennone ed il numero dei cavi: l’antenna diventa un “albero” metallico rastremato in lamiera piegata d’acciaio inox che segue l’asse obliquo del percorso, proiettandosi verso la piazza: i suoi “rami”, ridotti all’essenziale, sostengono l’impalcato nei suoi punti strategici..

 

DESCRIZIONE

SCHEDA TECNICA

PROGETTO


Torna all'elenco dei concorsi

Ex_Manifattura_Tabacchi

Ex_Manifattura_Tabacchi